Translate

lunedì 21 settembre 2015

Crostata con pastafrolla alle mandorle

Ecco una piccola ma deliziosa variazione della mia pasta frolla doc...




Ideale per biscotti o crostate con confetture e marmellate,risulta spessa,friabile,delicata ma gustosa .



Dosi indicative per una crostata 29cm diametro o 15biscotti occhi di bue (come in foto)


Ingredienti:


400gr farina 00 ( oppure 350 farina00 e 50 gr di farina di mandorle)
120gr burro fuso
90 gr zucchero
2uova intere
1 lievito
Pizzico sale
50 gr mandorle spelate



Procedimento:


In una terrina capiente mescolo energicamente le uova,lo zucchero, il lievito ed un pizzico di sale...
Devo ottenere un composto chiaro e spumoso ...nel frattempo sciolgo il burro senza farlo friggere o bruciare e lo amalgamo alla pastella ottenuta.
Prendo le mandorle spelate e con la mezzaluna le trito finemente...
Attenzione,se non si gradiscono i pezzettini di mandorla nell'impasto è preferibile che sostituiate 50 gr di farina bianca con quella alle mandorle o che frulliate direttamente le mandorle nella pastella.
Io ho utilizzato solo la mezzaluna,poiché desideravo ottenere un effetto di croccantezza dato dai pezzetti di mandorla nella frolla.
A voi la scelta...:-)
Ora possiamo mascolare farina e mandorle e creare l'impasto finale amalgamando il tutto.
L'impasto rimarrà morbido e leggermente appiccicoso (se risultasse troppo molle ,sporcarlo di farina)
Mettere la frolla in frigo per 10 min e nel frattempo preparare la teglia imburrata e coperta con carta da forno...
Farcire con la confettura preferita,io ho usato la confettura di fragole...
(per sapere come creare la crostata guardate il mio post 'crostata ')http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/crostata%20classica%20alla%20marmellata

Infornare sul ripiano medio del forno a 180° per circa 30 minuti.

Lasciate raffreddare e cospargere di abbondante zucchero a velo...


Come tutte le crostate il giorno dopo son più buone!!!!


Buon appetito!!!