Translate

domenica 10 gennaio 2016

Grisbi al limone

Chi non conosce i meravigliosi biscotti Grisbi dal cuore morbido al limone?!
Io li adoro ,semplicemente irresistibili....perché non provare a farli in casa,la ricetta è davvero semplicissima!!










Il risultato saprà stupirvi e conquistarvi,questi biscotti vi si scioglieranno in bocca...per me è stato amore ...al primo morso!!!
INGREDIENTI (per 6 biscotti)
Per la frolla:
50 gr zucchero a velo
1 pizzico di sale
1 tuorlo
70 gr di burro freddo
150 gr di farina 00
Per la crema al limone(100 gr)
100 ml di latte intero
7 gr fecola
2 tuorli
7 gr farina00
30 gr zucchero
1limone(scorza)
Tempo 15 min a 180° + 30 min di riposo
(10 minuti per la crema più raffreddamento )
Conservazione.   7 giorni in recipienti salva freschezza


PROCEDIMENTO
cominciamo preparando la crema:per semplificare la ricetta vi consiglio di preparare la crema il giorno precedente e conservarla in frigorifero.
Grattugiamo la scorza del limone,facendo attenzione a non grattugiare la parte bianca molto amara...intiepidire il latte in una casseruola e versarci la scorza a macerare.
A parte sbattere il tuorlo con lo zucchero,la farina e la fecola amalgamando bene.
Filtrare il latte e rovesciarlo sul composto ottenuto.
Cuocere a fiamma dolce per 15 minuti finché non prende consistenza.
Mescolare lentamente senza fermarsi affinché non bruci o si attacchi al fondo della pentola .
Lasciar addensare bene,la crema non dovrà essere liquida.
Ancora calda ,rovesciare la crema al limone in un recipiente,coprendo il contenitore con la pellicola ...
lasciar raffreddare e rapprendere completamente.
Prepariamo la frolla:
versiamo la farina in un recipiente insieme al burro freddo di frigorifero
Lavorarli a mano energicamente fino ad ottenere un composto sabbioso ma omogeneo.
Aggiungere il tuorlo,lo zucchero , il pizzico di sale ed impastare fino ad ottenere una frolla compatta,morbida e soda .
Non allarmatevi se al principio resta molto friabile,il composto si amalgamerà,dovrete aver pazienza e impastare per qualche minuto pressando ripetutamente gli ingredienti.
Ottenuto l'impasto,avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigorifero per 30 minuti.
per questa ricetta ho utilizzato 100 gr di crema al limone,ma a piacere potrete utilizzare nutella ,confetture o altre creme di vostro gradimento.
Trascorsi i 30 minuti,e raffreddata la crema,procediamo alla creazione dei biscotti
Dividiamo l'impasto in due parti uguali (potete pesarle per essere più precisi)
Lavorare la pasta col mattarello inserita tra due fogli di carta da forno
Stendiamo il primo impasto dello spessore di 5 mm,non meno,e ricaviamo 6 formine col coppapasta.
Riporle su una teglia sempre foderata con carta da forno.
Farciamo con un abbondante cucchiaino di crema.
Procediamo col secondo impasto ricavando altrettante formine del medesimo spessore.
Ultimo step : coprire ogni base con i dischetti di frolla ottenuti dal secondo impasto .
Delicatamente pressiamoli al centro per diminuire lo spessore della crema e distribuirlo su tutto il biscotto.
Con delicatezza uniamo i bordi facendoli aderire molto bene senza rovinare la forma arrotondata del biscotto.
Possiamo aiutarci bagnando l'indice con acqua tiepida e passandolo ripetutamente sulle giunture fino a farle aderire del tutto(senza esagerare con l'acqua)
In questo passaggio la superficie dei biscotti si potrà "screpolare" leggermente ..non preoccupatevi,è normale.
Attenzione solo che non sia eccessivamente crepata.
Infornare dunque in forno già caldo a 180° per circa15 minuti.
Cuocere finché non saranno leggermente dorati in superficie.
Estrarli ancora morbidi e spolverare con abbondante zucchero a velo.
Gustare tiepidi o freddi...
Buon appetito!!