Translate

martedì 23 febbraio 2016

dado granulare vegetale autoproduzione



quando si parla di riciclo in cucina non si può non pensare al dado granulare per brodo...






questa ricetta vi sorprenderà per la semplicità e l'economia degli ingredienti necessari.
non dimentichiamo inoltre che il dado comunemente usato in cucina è tra gli alimenti più dannosi per il nostro organismo,insieme ai wùrstel,il caffè ,i succhi di frutta confezionati e molto altro...

perchè dunque non prepararlo in casa,in modo genuino e veloce,riciclando letteralmente gli scarti delle verdure che adoperiamo per le nostre ricette?!



INGREDIENTI (per circa 250 gr )


200 gr di bucce di carote

200 gr di foglie di sedano

200 gr di foglie esterne di cipolla(quella che sembra di carta)

300 gr di sale grosso


TEMPO 30 minuti più essiccazione


CONSERVAZIONE 1 anno,in barattoli di vetro a chiusura ermetica.teme l'umidità


prima di iniziare una semplice indicazione:

per preparare il dado da brodo non sono necessari gli ingredienti sopra elencati.
se vogliamo realmente riciclare e non sprecare sarà sufficiente utilizzare bucce,foglie e scarti delle verdure che abbiamo a disposizione in casa...questo potrà cambiare il gusto del dado,rendendolo più o meno saporito.
potrete aggiungere  peperoni,pomodori,zucchine o erbe aromatiche....(ricordate ,solo foglie o bucce!!!)
insomma riciclate e sperimentate...



PROCEDIMENTO


per rendere efficace questa ricetta,fate coincidere la sua preparazione in quei giorni che comprate tanta verdura...pulendola potrete già conservare gli scarti e preparare il dado..
oppure,più semplicemente,quando cucinate conservate bucce e scarti ...

delle carote potrete riutilizzare non solo le bucce ma anche le radici e le foglie,così come per le cipolle...


pesate e tagliate grossolanamente....

ATTENZIONE se non raggiungete la quantità definita non vi preoccupate...contate che per il dado da brodo sono necessari verdure e sale in rapporto 2:1 (il sale dovrà pesare esattamente la metà del peso delle verdure)








mettere le verdure ed il sale in una pentola antiaderente col coperchio,e lasciar stufare SENZA ACQUA .



dopo 15-20 minuti,quando il liquido emesso dalle verdure sarà completamente evaporato,far asciugare il tutto nel forno,su carta.




infornare a 50-70° per circa 3-4 ore...anche meno.

dovrete eliminare completamente l'umidità dalle verdure...non preoccupatevi,non sarà necessario tenerle in forno per 4 ore consecutive.
io le conservavo e le riponevo in forno spento dopo aver cucinato(ho impiegato più tempo ma ottimizzato ulteriormente il consumo di energia:-)!!!!)
non c'è fretta per questa ricetta...

 possono seccare anche al sole,in un paio di giorni..ovviamente d'estate.





dovrete ottenere un vero e proprio potpourri di verdure secche che già profumano di dado da brodo...ora tritatele molto molto finemente.





il dado da brodo è pronto per essere utilizzato!!!

2 cucchiaini saranno sufficienti per circa 1/2 lt di acqua,ma anche qui varierà dal vostro gusto...più o meno saporito!!!





per ottenere un brodo limpido sarà sufficiente filtrarlo od utilizzare un colino da tè,o ancora meglio una garza...







io ho utilizzato il colino,ma avendo polverizzato le verdure ,qualche granello è sfuggito fuori dalle maglie...in realtà la cosa non ha disturbato né me né i miei figli!!!





ecco la nostra prima pastina in brodo davvero genuina e naturale...una bontà!!!


il consumo regolare di alimenti autoprodotti ci consente non solo di risparmiare ma anche di godere di ottimi benefici in termine di salute e benessere...

senza dimenticare la grande soddisfazione!!!




una ricetta più veloce e semplice per ottenere un ottimo dado da brodo vegetale?clicca il link sotto




dado da brodo vegetale autoproduzione




TI PIACE L'AUTOPRODUZIONE?!
cerca sul blog tutte le ricette affiancate da "autoproduzione"


alcuni link qui sotto



panna da cucina
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/panna%20da%20cucina%20%20%20%20autoproduzione




olio aromatizzato
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/olio%20aromatizzato%20%20%20autoproduzione


crema di nocciole
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/crema%20di%20nocciole


pane cotto in pentola
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/pane%20cotto%20in%20pentola-senza%20impasto


...e ancora molto altro sul blog!!!

buon appetito!!!



buon appetito!!!!