Translate

mercoledì 24 febbraio 2016

soffritto e verdure congelate autoproduzione


ottimizzare il tempo in cucina e avere sempre alimenti freschi a disposizione non è difficile,con qualche piccolo accorgimento avremo sempre a disposizione la verdura che ci occorre...

...senza contare il risparmio!!!


da mamma capisco perfettamente se non si ha letteralmente il tempo di preparare un pasto veloce e sano,dovendo magari pulire ed affettare la verdura.
togliamo dal freezer qualcosa di surgelato e ...via,10 minuti e la cena/pranzo sono pronti.

ma se quel "qualcosa " di surgelato fosse preparato in casa?

...quando compriamo la verdura ,magari con una buona offerta abbondiamo nella quantità,poi spesso rischia di andarci a male,e doverla buttare.un vero peccato!!!


ecco un semplicissimo consiglio per tutti,e per tutte le verdure...




ecco la mia spesa vegetale :-)....prima di riporre in frigo le verdure decido quali potranno servirmi per ricette e pietanze.
ciascuno di noi conosce i propri gusti e le proprie abitudini alimentari e sono fondamentali per ottenere un buon risultato.

io utilizzo i sacchetti per congelare,ma anche vaschette ermetiche andranno benissimo!!!




i porri: per torte salate o per condimenti mi servono affettati ad anelli sottili





il radicchio:lo utilizzo spesso per il risotto o per condire le lasagne vegetariane.

un sacchetto lo riempirò con radicchio e cipolla sminuzzati finemente.avrò un trito pronto e ottimo per un buon risotto.

il radicchio in foglie per le lasagne invece lo conservo in frigo sapendo di doverlo utilizzare a breve..







i broccoli:  li uso per condire un primo o come contorno accompagnato dalle patate.
lo pulisco attentamente e lo divido proprio come nelle confezioni surgelate già pronte.



IMPORTANTE:cercate di dividere le verdure in quantità ottimali ,noi siamo 5 perciò abbondo sempre un pò!!!




sedano:ottimo per soffritto o per accompagnare la classica e gustosissima pasta e fagioli.
non vi nego che a me piace anche sgranocchiarlo a crudo...perciò qualche gambo resta fresco in frigorifero.

lo taglio grossolanamente a dadini e lo congelo,mentre per preparare un buon soffritto lo frullo con una carota e mezza cipolla rossa...e lo congelo in piccole porzioni.

avrò cosi ottenuto un preparato genuino pronto all'uso!!!









le zucchine:per secondi o condimenti di salse e sughetti o per farcire squisite torte salate..

lo taglierò più o meno finemente ,sempre dividendolo in quantità indicative per le ricette..




infine le melanzane:  oltre ad accompagnare secondi piatti o arricchire deliziosi sughetti,adoro anche preparare piccole parmigianine (le trovate sul mio blog) link qui sotto

http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/PARMIGIANINE%20VELOCISSIME

perciò le taglierò una parte a dadini e una parte a fette piuttosto spesse...





il lavoro è quasi concluso...dico quasi perchè posso immaginare quanti scarti avrete ottenuto!!!

NON BUTTATELI!!!per ogni cosa esiste un possibile riciclo...




sapevate che con le bucce,le radici e le foglie delle verdure si può preparare un delizioso brodo granulare fatto in casa?

il procedimento è davvero molto semplice e vi garantisco....ne vale la pena!!!!

cliccate il link qui sotto

http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/dado%20granulare%20%20%20%20autoproduzione






questi consigli sono davvero elementari,e non c'è dubbio che la verdura migliore sia quella cotta e consumata fresca!!!


ma in alternativa allo spreco o all'acquisto di alimenti surgelati di dubbia provenienza o genuinità...e per favorire un consumo più frequente di verdure,questa soluzione mi sembra ideale!!!

ATTENZIONE:come molti degli alimenti surgelati,non tutte le  verdure potranno essere SCONGELATE!!!basterà buttarle direttamente in acqua bollente,o in padella antiaderente con un filo d'olio e il coperchio...per le verdure che dovranno esser cotte in forno,come ad esempio le melanzane per la parmigiana,potrete metterle su placca da forno ,foderata con carta.una volta scongelate potrete procedere alla "farcitura" o condimento previsti dalla vostra ricetta...



UN ULTIMO CONSIGLIO

se con queste verdure volete cucinare polpette,sughetti o quant'altro ...prima di congelarle potrete cuocerle secondo ricetta,e solo successivamente congelare il prodotto finito e conservarlo pronto per ogni evenienza!!!


come vedete il procedimento è davvero velocissimo e alla portata di tutti.
non occorrono particolari strumenti o competenze.
il consumo regolare di alimenti autoprodotti ci consente non solo di risparmiare ma anche di godere di ottimi benefici in termine di salute e benessere...

senza dimenticare la grande soddisfazione!!!


ALTRI ALIMENTI AUTOPRODOTTI?!
cerca sul blog tutte le ricette affiancate da "autoproduzione"

ecco alcuni link


panna da cucina
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/panna%20da%20cucina%20%20%20%20autoproduzione


olio aromatizzato
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/olio%20aromatizzato%20%20%20autoproduzione


crema di nocciole
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/crema%20di%20nocciole


pane cotto in pentola
http://gemma-mammaincucina.blogspot.it/search/label/pane%20cotto%20in%20pentola-senza%20impasto


...e ancora molto altro sul blog!!!



buon lavoro e buon appetito!!!