Translate

martedì 19 aprile 2016

gnocchetti freschi di semola rimacinata di grano duro senza uova autoproduzione

gnocchetti freschi fatti in casa,semplici e buonissimi...senza uova.

la pasta fatta in casa ha sempre un sapore delizioso e se poi si può conservare la fatica e l'impegno vengono altamente ripagati... 






INGREDIENTI (per circa 800 gr di gnocchi )


500 gr di semola rimacinata di grano duro

300 ml di acqua tiepida



TEMPO 1 ora circa

CONSERVAZIONE  conservati in frigorifero vanno consumati entro 48 h oppure si possono congelare


PROCEDIMENTO


mettere la semola in una ciotola capiente e versarvi l'acqua lentamente amalgamando con un cucchiaio di legno

una volta incorporata tutta l'acqua impastare con le mani fino ad ottenere una palla d'impasto compatta





impastare su un piano da lavoro per 10 minuti finchè non risulterà morbida ed elastica.
dunque avvolgerla nella pellicola e riporla in frigo per mezzora .


per lavorare questa pasta non è necessario infarinare il piano di lavoro...
creare un rotolone di impasto e con un coltello tagliare delle fettine con cui creeremo i classici salamotti da cui ricavare gli gnocchi.

affinchè risultino piccolini,tipo gnocchetti sardi,il diametro del salamotto non dovrà essere superiore a 5-8mm circa.

dunque con un coltello a lama liscia ritagliare dei cilindri di 1 cm di lunghezza.





facciamo rotolare sull'asse rigato gli gnocchi creando una conca centrale con il pollice...la medesima operazione potrà essere fatta con i rebbi d una forchetta...

procedere così fino ad esaurimento dell'impasto.


mano a mano che create gli gnocchi adagiateli su un vassoio o un canovaccio pulito,distanziati tra loro.





potrete cuocerli subito oppure conservarli in frigorifero per 48 ore massimo



per cuocerli avremo bisogno di una pentola d'acqua bollente salata e una pentola più piccola dove scaldare a bagno maria il condimento scelto per il vostro piatto..

quando l'acqua bolle ,rovesciare gli gnocchi all'interno,dividendoli in più gruppi per evitare che si appiccichino in cottura.


quando vengono a galla son pronti per essere prelevati con una schiumarola e rovesciati direttamente nel condimento.





gustare caldi con una bella spolverata di grana grattugiato ....


VARIANTE questi gnocchetti sono ottimi anche da congelare.
riporre il vassoio con gli gnocchi distanziati tra loro per circa 20 minuti in freezer.quando saranno induriti trasferirli in contenitori o sacchetti per il gelo e conservarli fino a necessità in freezer.
per la cottura sarà sufficiente rovesciarli ancora congelati in acqua bollente e prelevarli appena vengono a galla...

buon appetito!!!!





pasta fatta in casa mon amour....ecco alcuni link per preparare gustosi primi con pasta homemade