Translate

martedì 17 maggio 2016

Panna cotta con frutta autoproduzione



Ancora panna cotta😄😄ma questa volta voglio conquistarvi con un dessert davvero leggero e squisito!!!








Una dolcissima e fresca pannacotta classica,alla vaniglia,resa ancora più golosa da dell' ottima e colorata frutta fresca


Un dessert estivo irresistibile e light😉



INGREDIENTI

400 ml di panna liquida

 80 gr di Zucchero

6 fogli di gelatina in fogli

Vanillina



TEMPO 20 minuti più 2 ore di riposo in freezer e frigorifero

CONSERVAZIONE  in frigorifero ,chiusa ermeticamente ,fino a 2 settimane...aperta 1 settimana massimo.




PROCEDIMENTO 

prepariamo la panna cotta come da ricetta
Vedi link sotto


In semplici barattolini,bicchierini da liquore,tazzine da caffè. ..Rovesciamo la panna calda.

Se volete dare
L'aspetto inclinato alla panna per rendere più graziosa la presentazione ,sarà sufficiente creare uno spessore sotto il bicchiere..





Come vedete mi sono ingeniata con un semplice mestolo ed un canovaccio 😄😄

Riporre in frigo 30 minuti



La panna è pronta per essere decorata con la frutta che preferiamo! !!

Io oggi ho optato per dei kiwi squisiti...ma anche fragole,mirtilli,lamponi,pesche ...




Affettate a dadini la frutta scelta






Come per condire la macedonia,versiamo qualche goccia di succo di limone e un cucchiaino di zucchero e lasciamo macerare qualche minuto finché non si sarà formato il "sughetto"






Versate nei bicchierini prima il succo e successivamente tanta frutta quanto basta a guarnire la panna cotta






Un unico avvertimento :la panna cotta si conserva bene per diversi giorni ma la frutta andrà aggiunta solo poco prima di servirla ☺



A piacere spolverate con zucchero a velo o cannella e servite fresca di frigorifero😊😊


Alla prima cucchiaiata sentirete che bontà! !!!


Ancora più bello sarà servire un vassoio coloratissimo con bicchierini decorati con frutti diversi...ad ognuno il suo😁😁


Buon appetito! !!