Translate

domenica 1 maggio 2016

Torta zebrata senza uova


ecco una torta davvero soffice e golosa,semplicissima e velocissima da fare e decisamente scenografica!!!

questa versione della torta zebrata è priva di uova,un leggero e simpatico dessert !!!





INGREDIENTI (per uno stampo di 20 cm )

200 gr farina 00

250 gr di zucchero

90 gr di burro

50 gr di cacao (più latte q.b.  circa 1 bicchiere)

250 ml di latte

1/2 bustina di lievito per dolci


TEMPO 15 minuti più 30 minuti a 180°


CONSERVAZIONE è una torta molto soffice e umida.chiusa in una tortiera o un recipiente salva freschezza manterrà la sua morbidezza fino ad 1 settimana



PROCEDIMENTO


in una ciotola mescolare zucchero e lievito




dunque aggiungere i 250 ml di latte a temperatura ambiente,mescolando bene per evitare che si formino grumi







fondere il burro ed aggiungerlo al composto




infine amalgamare bene tutta la farina



otterremo una pastella semi liquida che divideremo in parti uguali in due differenti recipienti






in uno dei due recipienti aggiungere il cacao e mescolare bene fino ad ottenere un gustosissimo composto al cioccolato.

come noterete la consistenza cambierà e diverrà più denso...aggiungere dunque il latte q.b. fino ad ottenere la stessa consistenza semi-liquida del composto chiaro.




questo passaggio è fondamentale per ottenere la zebratura della torta.


infarinare o foderare con carta forno la teglia



procediamo in modo alternato ,versando SEMPRE AL CENTRO DELLA TORTIERA 2-3 cucchiaiate di composto bianco e nero.

iniziamo da quello bianco




ora versiamo all'incirca la medesima quantità di quello al cioccolato...versandolo sempre al centro...più sarete precisi più verranno bene le striature...(io non son stata proprio precisa :-) )




continuare così fino ad esaurimento di entrambi gli impasti...





una chicca facoltativa...passare uno stuzzicadenti sulla superficie della torta.
partendo dal bordo verso il centro ,zigzaghiamo creando un disegno originale e scenografico...









infornare in forno già caldo per circa 30 minuti...mi raccomando fate la prova stecchino.
la torta dovrà essere estratta dal forno ancora morbida o asciugherà troppo.

appena tolta dal forno chiudetela in una tortiera così che il calore la mantenga ben morbida e umida..

una volta raffreddata spolverarla con abbondante zucchero a velo






la magia avverà al taglio...le mie imprecisioni non hanno rovinato la striatura della torta perciò posso solo immaginare quanto sarà bella la vostra creazione!!!!


servire con una buona tazza di the o caffè...e perchè no uno spruzzo di panna montata non guasta mai!!!





una variazione molto molto semplice...

invece del cacao amaro potrete colorare i due composti con coloranti alimentari e creare una torta variopinta e molto simpatica per feste e compleanni con pochi ingredienti e tanta semplicità!!!

buon appetito!!!!!